Werther

Share on Google+

Dal romanzo di Johann Wolfgang von Goethe - In lingua tedesca

Regia Philipp Jescheck, Attori Lukas Spisser, Ausstattung Sara Burchia

Il suo cuore tempestoso ha bisogno di pace. Per Werther la solitudine nel paesaggio idilliaco lontano da casa è un toccasana. È qui che si sente se stesso, qui decide di assaporare ogni attimo della sua esistenza, vivendo a contatto con la natura meravigliosa e dipingendo. Ma i buoni propositi svaniscono in fretta quando a un ballo incontra Lotte e si innamora a prima vista. Si perde nei suoi occhi neri, tutto il suo essere è attratto dalle sue labbra, quando si toccano per caso è come se lo percorresse una scarica elettrica. A Werther sembra di sognare. Il fatto che Lotte sia già promessa a un altro non gli impedisce di farle la corte, anzi. Non riesce a concepire che un altro possa amare Lotte, la donna che brama più di ogni altra cosa al mondo e che andrà in sposa ad Albert, un buon partito. Werther si sente messo a dura prova dal destino, cerca di moderarsi e con la morte nel cuore dice addio alla sua amata.