A Game of You

Share on Google+

di Ontroerend Goed - Collaborazione con transart15 e Museion

In lingua inglese

 

con Alexander Devriendt, Joeri Smet, Sophie De Somere, Nicolaas Leten, Maria Dafneros, Charlotte De Bruyne, Aurélie Lannoy, Kristof Coenen, Eden Falk

 

Trama

A Game of You, ovvero tutta una questione di te. Il collettivo belga Ontroerend Goed prepara la scena per uno spettacolo senza pubblico e senza attori. Siamo invitati, uno ad uno, ad entrare in uno spazio labirintico accuratamente costruito, iniziando un percorso di ascolto e osservazione di sé e di altri. Un dispositivo panottico – che permette di guardare senza esser visti e di sentirsi osservati ma non esserne mai certi – innesca la produzione di immagini e fantasie sul proprio sé da parte di altri e viceversa. Un gioco psicologico che mette in luce l'ossessione analitica e il bisogno di controllo della nostra cultura e allo stesso tempo rende il giudizio un teatro di suggestioni.

 

 

www.transart.it