Der thermale Widerstand

Share on Google+

Calendario

ven 19.01. ore 20:00 Ticket
Prema
Teatro Comunale, Studio Bolzano
sab 20.01. ore 20:00 Ticket
Teatro Comunale, Studio Bolzano
sab 20.01. ore 21:30
conversazione con la compagnia
Teatro Comunale, Studio Bolzano
dom 21.01. ore 17:15
Introduzione
Teatro Comunale, Studio Bolzano
dom 21.01. ore 18:00 Ticket
Teatro Comunale, Studio Bolzano
gio 25.01. ore 20:00 Ticket
Teatro Comunale, Studio Bolzano
ven 26.01. ore 20:00 Ticket
Teatro Comunale, Studio Bolzano
sab 27.01. ore 20:00 Ticket
Teatro Comunale, Studio Bolzano
dom 28.01. ore 18:00 Ticket
Teatro Comunale, Studio Bolzano

di Ferdinand Schmalz

Regia Jessica Glause, Musiche Joe Masi, Scenografia e costumi Mai Gogishvili, Luci Micha Beyermann, Drammaturgia Elisabeth Thaler

Interpreti

Hannes Leon Pfannenmüller
Roswitha Margot Mayrhofer
Walter Roman Blumenschein
Leon Jan Walter
Marie Lisa Weidenmüller
Dr. Folz Johann Nikolussi

Trama

Il luogo: un bagno termale. I bizzarri ospiti sono impegnati a lasciarsi in pace, mentre il personale massaggia gli stanchi corpi e si è attrezzato comodamente nell'oziosità. La direttrice Roswitha vuole rendere il bagno termale un'oasi di benessere per l'élite, mentre l'ambiziosa Marie analizza la fonte per una ditta di investimenti. Il bagnino Hannes invece si ribella al suono di “i bagni a chi li va a fare!” Il suo ammutinamento lo porta al licenziamento, e in seguito si dà alla macchia. La superficie inizia ad avere delle crepe, la bolla di benessere implode: i coinvolti tentano di salvarsi, chiudono gli occhi davanti all'evidenza o spariscono. Per fermare la resistenza termale, Roswitha e il suo spasimante Walther adottano metodi poco ortodossi...
Nella sua opera attuale lo scrittore teatrale Ferdinand Schmalz investiga criticamente il bisogno di isolamento e sicurezza dei nostri tempi. Ironicamente e con grande abilità linguistica crea scene scurrili che svelano la società, osservando acutamente l'inevitabilità di una rivoluzione – ormai non ci si può più fidare della comodità della nostra epoca.
 
 
Ferdinand Schmalz *1985 a Graz, ha studiato filosofia e discipline teatrali, cinematografiche e mediali a Vienna. Ha lavorato come assistente regista, performa nel libero collettivo mulde _17 ed è co-fondatore del festival “Plötzlichkeiten al Theater im Bahnhof di Graz. La sua prima opera “am beispiel der butter” ha vinto il premio drammatico Retzhofer ed è stato messo in scena alle Giornate Teatrali di Mülheim, così come le sue opere “dosenfleisch” e “der thermale widerstand”.
 
 
Jessica Glause ha studiato all'università di Hildesheim. Ha lavorato al Deutsches Theater di Berlino, allo Staatsschauspiel di Dresda e Monaco presso il Volkstheater, i Kammerspiele e la Bayerische Staatsoper. Le sue messe in scena sono state invitate a festival rinomati e hanno vinto numerosi premi.