Benedetta Raso

Benedetta Raso

Benedetta ha una personalità eclettica e curiosa che, come un’Ulisse al femminile, l’ha guidata e la guida tuttora nel suo percorso di esplorazione di diversi ambiti del sapere. Grande estimatrice della lingua e della cultura tedesca, ha studiato germanistica e traduzione letteraria a Cassino, Berlino, Roma e Milano. Successivamente, all’Università di Cádiz, ha conseguito un master di secondo livello in traduzione audiovisiva per il sottotitolaggio e il doppiaggio per la combinazione linguistica tedesco-italiano. Ha vissuto dieci anni all’estero, in Austria e in diverse città della Germania, dove ha lavorato maggiormente in ambito cinematografico e formativo. Insieme alla lettura e ai viaggi, il teatro è una delle sue più grandi passioni. Ha frequentato alcuni corsi d’improvvisazione e successivamente ha partecipato al progetto teatrale “Itaka”, organizzato da una compagnia amatoriale italiana a Colonia, apportando il suo contributo non solo alle esibizioni sul palcoscenico ma anche alla drammaturgia, alla traduzione e al sopratitolaggio. Dal 2018 è rientrata in Italia e attualmente lavora come traduttrice presso la Camera di commercio di Bolzano. È impegnata per la prima volta presso la Vereinigte Bühnen Bozen.

Team di regia

Stagione 2023/24

Metamorphosen*